bibliografia


  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Die Osterreichisch-Ungarische Monarchie in Wort und Bild. Dalmatien
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Druck und Verlag der Kaiserlich-Konigleichen Hof-und Staatsdruckerei, Wien
    Anno: 1892
    Sotto gli auspici dell’allora erede al trono imperiale Rodolfo d’Asburgo, a partire dal 1883 vennero iniziati i lavori per pubblicare un’opera enciclopedica, allo scopo di descrivere il multiforme impero austroungarico. I 24 volumi che ne sortirono fra il 1885 e il 1902 sono quanto di meglio si potesse trovare all’epoca. Il volume sulla Dalmazia uscì nel 1892, e per la sua compilazione vennero chiamati alcuni fra i più famosi studiosi, compresi non pochi dalmati. Il capitolo sulla letteratura italiana in Dalmazia è opera dello zaratino Adolfo Mussafia, mentre quello sulla letteratura serbocroata è dell’arbesano Marcel Kusar. Fra gli altri autori segnaliamo Giuseppe Gelcich, Pietro/Petar Tartaglia, Francesco Gondola, Giorgio/Djuro Kolombatovic. A distanza di oltre centovent’anni, rimane sempre un’opera fondamentale.



  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Istria nel tempo. Manuale di storia regionale dell‘Istria con riferimenti alla città di Fiume
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Unione Italiana, Fiume - Università Popolare, Trieste - Centro di Ricerche Storiche, Rovigno
    Anno: 2006
    Un libro scritto principalmente da studiosi italiani della minoranza in Slovenia e Croazia, dedicato in primis ai propri connazionali e poi a chiunque sia interessato alla storia dell’Istria. Questo testo – pensato ed impaginato per entrare nelle scuole – è una delle più belle novità editoriali degli ultimi decenni. Coordinati dal prof. Egidio Ivetic, alcuni fra i più noti nomi di storici della regione hanno collaborato a fare di “Istria nel tempo” un punto d’arrivo ma anche un punto di partenza. Da questo libro si può partire per raccontare finalmente in modo completo e aggiornato – senza pagare dazio alla dittatura di turno – la travagliata storia di una regione di confine. Fra tutti gli interessanti capitoli segnalo le venti pagine finali, dedicate alla storia della Comunità Nazionale Italiana dal 1947 al 1992. La speranza è che da questo eccellente studio inizi un lavoro di sensibilizzazione nelle scuole della minoranza italiana nella regione, che poi – si spera – potrà essere esteso anche alle attuali maggioranze. Niente di meglio della conoscenza reciproca per favorire un rapporto sereno.



  • 1.a Storia - Opere generali
    Titolo: Istria. Storia, arte, cultura
    Autore: Alberi, Dario
    Casa Editrice: Lint, Trieste
    Anno: 2001
    Questo enciclopedico manuale è allo stesso tempo una storia dell’Istria, della sua arte, dei suoi popoli, delle sue cittadine, della sua cultura. Grazie ad un certosino lavoro dell’autore si viene a colmare una vera e propria voragine nell’editoria italiana, che non conosceva un’opera di questo tipo, dedicata alla regione istriana oggi divisa fra tre stati (Italia, Slovenia e Croazia). Solo un camminatore come Dario Alberi poteva avere la pazienza di descrivere - diremmo proprio “passo per passo” – ogni più piccola località dell’Istria. Ne viene fuori un quadro complessivo forse non sempre semplicissimo da seguire (alle volte la storia delle varie cittadine è un po’ arruffata), ma di grande godibilità. Il formato agile aiuta chi volesse portarsi il libro in giro come guida turistica.



  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Frammenti di storia dalmata
    Autore: Benevenia, Lorenzo
    Casa Editrice: Scuola Dalmata dei SS. Giorgio e Trifone, Venezia
    Anno: 2007
    La prima parola che viene in mente leggendo questa serie di saggi di Lorenzo Benevenia è “erudizione”. Un’erudizione non fine a sé stessa, ma messa al servizio della storia locale zaratina: Benevenia affronta ogni tematica avendo alle spalle un’impressionante mole di letture pregresse. Certo: gli studi sono datati e risentono della particolare necessità dello studioso di contrapporsi alla storiografia croata, che proprio in quegli anni produceva una notevole serie di lavori. Ma per gli appassionati di storia dalmata Benevenia è un passaggio imprescindibile. Forse l’unico che all’epoca poteva stare alla pari di un Giuseppe Praga.



  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: L‘Istria nei suoi due millenni di storia
    Autore: Benussi, Bernardo
    Casa Editrice: Unione Italiana Fiume - Università Popolare di Trieste - Consiglio Regionale del Veneto Venezia, Venezia - Rovigno
    Anno: 1997
    La prima edizione di questo studio di Bernardo Benussi risale agli anni ’20 del XX° secolo. Settant’anni dopo, l’Unione Italiana di Fiume decise di ristamparlo in copia anastatica perché - pur risentendo del clima storico e culturale degli anni in cui fu scritto – rimane tuttora un’opera mirabile. Benussi fu un tipico erudito istriano, che però seppe far tesoro delle regole dell’ermeneutica storiografica: il continuo richiamarsi alle fonti, la trattazione scientifica delle stesse, la costruzione di un logico percorso consequenziale. Fino ad anni recenti, questo fu il libro di riferimento generale di storia istriana in lingua italiana.



  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Né turchi né ebrei ma nobili ragusei
    Autore: Caracci, Cristiano
    Casa Editrice: Edizioni della Laguna, Mariano del Friuli
    Anno: 2004




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Per una storia delle comunità italiane della Dalmazia
    Autore: Culic Dalbello, Mladen - Razza, Antonello
    Casa Editrice: Fondazione Scientifico Culturale Maria ed Eugenio Dario Rustia Traine, Trieste
    Anno: 2004




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Fiume e Dalmazia
    Autore: Dainelli, Giotto
    Casa Editrice: UTET, Torino
    Anno: 1925




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Il Dominio Veneziano di Levante
    Autore: Dudan, Bruno
    Casa Editrice: Filippi, Venezia
    Anno: 2006




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: When Ethnicity Did Not Matter in the Balkans. A Study of Identity in Pre-Nationalist Croatia, Dalmatia and Slavonia in the Medieval and Early-Modern Periods
    Autore: Fine, John V.A. jr.
    Casa Editrice: The University of Michigan Press
    Anno: 2006
    Questo libro ha sollevato una serie di critiche da parte croata contro il suo autore. John V.A. Fine jr., figlio di un professore universitario dell’università di Princeton, ha studiato ad Harvard ed a trent’anni – nel 1969 – ha iniziato ad insegnare all’Università del Michigan. Il suo campo di interesse va dalla teologia e la storia del cristianesimo alla storia bizantina, ma si è focalizzato in particolare sulla storia medievale e moderna dei Balcani. “When Etnicity did not Matter in the Balkans” si presenta con un apparato critico impressionante ed è il frutto di anni di studio e di viaggi nelle località oggetto dell’argomento. L’assunto di Fine è che l’idea di “croaticità” sia sorprendentemente recente, datando più o meno alla metà del XIX° secolo. Questa idea si impose poi prepotentemente nei decenni successivi, ed in particolare nel XX° secolo. Anzi: per Fine non esistette mai nella storia un concetto di “nazione croata” che riunisse i popoli attualmente considerati croati. In modo particolare, il concetto prevalente era quello di un’indistinta “slavità”, aperto però nelle zone della Dalmazia alle influenze da parte esterna. Un concetto fluido e per nulla granitico, quindi. Fine dimostra come il termine “croato” venisse utilizzato in Dalmazia poco o per nulla, e ciò in tutti i contesti. Le reazioni da parte di alcuni studiosi croati sono arrivate ad insinuare che le ascendenze serbe della moglie di Fine abbiano influenzato perniciosamente lo studioso, facendogli scrivere un testo anticroato. A dirla tutta, l’anticroaticità a me non pare evidente: forse Fine ha semplicemente toccato un nervo scoperto.



  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Storia dei paesi balcanici dalle origini ai giorni nostri
    Autore: Hosch, Edgar
    Casa Editrice: Einaudi, Torino
    Anno: 2005




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Storia di Venezia
    Autore: Lane, Frederic C.
    Casa Editrice: Einaudi, Torino
    Anno: 2005




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Storia di Dalmazia
    Autore: Praga, Giuseppe
    Casa Editrice: CEDAM, Padova
    Anno: 1954
    “Storia di Dalmazia” è l’opera per antonomasia di Giuseppe Praga, l’ultimo testo scritto in lingua italiana che si occupò di raccontare in modo organico l’intera storia di questa regione, prima della recentissima guida storico/artistica di Alberto Rizzi. Il Praga è un eccellente connubio fra lo storico, dal quale prende la capacità di inserire sinteticamente gli eventi in un quadro più ampio, fatto anche di rimandi ed approfondimenti, e l’erudito che ha alle spalle decenni di ricerche archivistiche ed un dominio assoluto della materia. Come è stato notato in anni recenti, la sua “Storia di Dalmazia” entra nel solco di quella visione a mezzo fra la politica e la storiografia, che privilegia gli elementi di autonomia della regione, soprattutto nei confronti della Croazia propria: una visione propugnata dal movimento autonomista alla metà del XIX° secolo e combattuta dalla storiografia croata. Ma questo – se possibile – rende ancor più interessante la lettura di questo saggio, rendendolo prova viva delle riflessioni di un popolo – quello di cultura latino/italiana – che venne costretto a sparire quasi completamente dalla Dalmazia. Non tutto è al passo con i più recenti studi, ma “Storia di Dalmazia” di Giuseppe Praga resta comunque una pietra miliare nella storiografia sulla regione.



  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Guida della Dalmazia. Arte Storia Portolano
    Autore: Rizzi, Alberto
    Casa Editrice: Italo Svevo, Trieste
    Anno: 2007




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Ragusa. La quinta Repubblica Marinara
    Autore: Scotti, Giacomo
    Casa Editrice: Lint, Trieste
    Anno: 2006




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Istria e Dalmazia. Uomini e tempi - Istria e Fiume
    Autore: Semi, Francesco (cur.)
    Casa Editrice: Del Bianco, Udine
    Anno: 1992




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Istria e Dalmazia. Uomini e tempi - Dalmazia
    Autore: Semi, Francesco - Tacconi, Vanni (cur.)
    Casa Editrice: Del Bianco, Udine
    Anno: 1992




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Venezia Giulia
    Autore: Squinabol, Senofonte - Furlani, Vittorio
    Casa Editrice: UTET, Torino
    Anno: 1928




  • 1.a Storia - Opere generali

    Titolo: Una Città una Repubblica un Impero. Venezia 697-1797
    Autore: Zorzi, Alvise
    Casa Editrice: Arnoldo Mondadori Editore
    Anno: 1980




  • 1.c Storia - Dal VII° al XV° secolo

    Titolo: Il Comune di Zara nel Medio Evo (dal V al XII secolo)
    Autore: Benevenia, Lorenzo
    Casa Editrice: Società Dalmata di Storia Patria, Venezia
    Anno: 2006




  • 1.c Storia - Dal VII° al XV° secolo

    Titolo: Giovanni IV. Papa Dalmata
    Autore: Detoni, Sereno
    Casa Editrice: Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano
    Anno: 2006




  • 1.c Storia - Dal VII° al XV° secolo

    Titolo: La Santa Intrada. 31 luglio 1409. Dalmazia: quattro secoli di guerre Veneto-ungare. Re e regine dell‘Europa Danubiano-Balcanica
    Autore: Dissera Bragadin, Giorgio
    Casa Editrice: Grafiche Veneziane
    Anno: 1995




  • 1.c Storia - Dal VII° al XV° secolo

    Titolo: Le minoranze orientali a Venezia. 1300-1510
    Autore: Imhaus, Brunhilde
    Casa Editrice: Il Veltro, Roma
    Anno: 1997




  • 1.d Storia - Dal XVI° al XVIII° secolo

    Titolo: La pietra d‘Istria e Venezia. Atti del Seminario di studio
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Regione Veneto - Cierre Edizioni, Sommacampagna (VR)
    Anno: 2006




  • 1.d Storia - Dal XVI° al XVIII° secolo

    Titolo: Veneto, Istria e Dalmazia tra Sette e Ottocento. Aspetti economici, sociali ed ecclesiastici
    Autore: Agostini, Filiberto (cur.)
    Casa Editrice: Marsilio, Venezia
    Anno: 1999




  • 1.d Storia - Dal XVI° al XVIII° secolo

    Titolo: La Repubblica di Venezia e la questione adriatica. 1600 - 1620
    Autore: Bin, Alberto
    Casa Editrice: Il Veltro, Roma
    Anno: 1992




  • 1.d Storia - Dal XVI° al XVIII° secolo

    Titolo: Istria (ristampa anastatica da “Italia Veneta“)
    Autore: Cacciavillani, Ivone (cur.)
    Casa Editrice: Corbo e Fiore, Venezia
    Anno: 2003




  • 1.d Storia - Dal XVI° al XVIII° secolo

    Titolo: Fortificazioni venete in Dalmazia
    Autore: de Benvenuti, Angelo
    Casa Editrice: Scuola Dalmata dei SS. Giorgio e Trifone, Venezia
    Anno: 2006




  • 1.d Storia - Dal XVI° al XVIII° secolo

    Titolo: Oltremare. L‘Istria nell‘ultimo dominio veneto
    Autore: Ivetic, Egidio
    Casa Editrice: Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, Venezia
    Anno: 2000




  • 1.d Storia - Dal XVI° al XVIII° secolo

    Titolo: “Un caos che spaventa“. Poteri, territori e religioni di frontiera nella Dalmazia della tarda età veneta
    Autore: Paladini, Filippo Maria
    Casa Editrice: Marsilio, Venezia
    Anno: 2002




  • 1.d Storia - Dal XVI° al XVIII° secolo

    Titolo: Con la bandiera del protettor San Marco. La marineria della Serenissima nel Settecento e il contributo di Lussino
    Autore: Pizzetti, Tullio
    Casa Editrice: Campanotto Editore, Pasian di Prato (UD)
    Anno: 1999
    Quest’opera in tre volumi è il più importante studio finora pubblicato di storia della marineria militare lussignana. L’autore ha limitato il campo di studio al Settecento, ma in realtà le notizie sulle isole quarnerine sono di più ampio spettro.



  • 1.d Storia - Dal XVI° al XVIII° secolo

    Titolo: La galìa chersana. Un‘isola e la sua galea per sei secoli nell‘Armata di San Marco
    Autore: Tomaz, Luigi
    Casa Editrice: Scuola Dalmata dei SS. Giorgio e Trifone, Venezia
    Anno: 2003




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: L‘Istria fra le due guerre. Contributi per una storia sociale
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Ediesse, Roma
    Anno: 1985




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: La Comunità Nazionale Italiana nei censimenti jugoslavi 1945-1991
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Unione Italiana di Fiume - Università Popolare di Trieste, Trieste-Rovigno
    Anno: 2001




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Niccolò Tommaseo: popolo e nazioni. Italiani, corsi, greci, illirici. Atti del Convegno internazionale di Studi nel bicentenario della nascita di Niccolò Tommaseo
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Antenore, Roma-Padova
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Storia del ‘900 nell‘area dell‘Adriatico orientale
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Libero Comune di Zara in Esilio. Delegazione di Trieste, Trieste
    Anno: 2001




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: The Yougoslavic Littoral in the Adriatic Sea
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Government Press, Zagreb
    Anno: 1919
    Questa interessante pubblicazione venne approntata in inglese e in francese da una serie di studiosi jugoslavi per la Conferenza di Pace di Parigi del 1919. Rappresenta una vera summa delle tematiche irredentistiche jugoslave su tutti i territori a est del fiume Isonzo, da contrapporre agli studi presentati da parte italiana nella stessa occasione. E’ sorprendente notare come le stesse teorie che si erano sviluppate in Italia trovino un perfetto contraltare – uguale e contrario - in Jugoslavia. I dati dei censimenti austroungarici vengono pesantemente manipolati per dimostrare l’assoluta prevalenza numerica dell’elemento slavo in tutta l’area. Per questi autori in Istria e a Fiume una buona parte degli “italiani” in realtà non sarebbe formata altro che da “slavi italianizzanti”, i quali vennero forzati ad italianizzarsi sia nei lunghi secoli di predominio veneziano che oltre. Di conseguenza si afferma che in Istria non più del 30% degli abitanti sarebbe da considerarsi “veramente italiano”. Trieste – riconosciuta come unica città a prevalenza italiana – deve comunque essere assegnata alla Jugoslavia perché circondata da territori compattamente slavi. Gorizia sarebbe a prevalenza slava, e quindi deve seguire le stesse sorti. La Dalmazia ovviamente non si discute: tutto parla slavo e in pratica l’elemento italiano locale non è nemmeno da riconoscersi come tale. Ma non è tutto: anche la geografia e l’economia supportano il punto di vista jugoslavo, e quindi non dovrebbe esistere alcun dubbio sull’assegnazione di queste terre. Allo stesso tempo, si sottolinea varie volte la sostanziale unitarietà dei popoli slavi del sud, considerati come un tutt’uno a dispetto delle differenze di lingua, storia e religione. E’ singolare notare che l’autore che nel saggio iniziale “Nationalities in the Yougoslavic Littoral” (Le nazionalità nel Litorale Jugoslavo) maggiormente si scaglia contro gli “italianizzanti”, traditori del loro sangue e delle loro radici, risponda al nome di Arthur Gavazzi, di chiara ascendenza italiana.



  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Zara nel cinquantenario della redenzione
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Libero Comune di Zara in Esilio
    Anno: 1968




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Venezia Giulia e fascismo. Una società post-asburgica negli anni di consolidamento della dittatura mussoliniana. 1922 - 1935
    Autore: Apollonio, Almerigo
    Casa Editrice: Libreria Editrice Goriziana, Gorizia
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: L‘Olocausta sconosciuta. Vita e morte di una città italiana
    Autore: Ballarini, Amleto
    Casa Editrice: Edizioni Occidentale, Roma
    Anno: 1986




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Ethnic Cleansing in 20th-Century Europe
    Autore: Béla Vardy, Steven - Tooley, T.Hunt
    Casa Editrice: Columbia University Press, New York
    Anno: 2003




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Quei giorni di Pola
    Autore: Belci, Corrado
    Casa Editrice: Libreria Editrice Goriziana, Gorizia
    Anno: 2007




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Noi siamo la classe operaia. I duemila di Monfalcone
    Autore: Berrini, Andrea
    Casa Editrice: Baldini Castoldi Dalai
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Gli Italiani di Dalmazia. Storia di un nazionalismo innocente
    Autore: Boglich Perasti, Gioacchino
    Casa Editrice: Del Bianco, Udine
    Anno: 1964




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: La minoranza italiana in Istria e a Fiume. Scritti e interventi dal 1964 al 1990 in difesa della sua identità e della sua dignità civile
    Autore: Borme, Antonio
    Casa Editrice: Unione Italiana, Fiume - Università Popolare, Trieste - Centro di Ricerche Storiche, Rovigno
    Anno: 1992




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: L‘impero sull‘Adriatico. Mussolini e la conquista della Jugoslavia 1941-1943
    Autore: Burgwyn, H.James
    Casa Editrice: Libreria Editrice Goriziana, Gorizia
    Anno: 2006




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Dal nesso asburgico alla sovranità italiana. Legislazione e amministrazione a Trento e a Trieste (1918 - 1928)
    Autore: Capuzzo, Ester
    Casa Editrice: Giuffrè, Milano
    Anno: 1992
    Questo saggio analizza dal punto di vista giuridico-istituzionale il passaggio delle province nordorientali dall’Impero austroungarico alla sovranità italiana, all’indomani della Grande Guerra: una tematica mai affrontata prima con tale profondità. Essendo concentrata quasi esclusivamente su Trento e Trieste, manca l’analisi della situazione in Istria e nella Dalmazia, quest’ultima occupata militarmente dalle truppe italiane all’interno dei limiti previsti dal Patto di Londra (1915), fino ed anche oltre il Trattato di Rapallo (1920), che definì i confini fra il Regno d’Italia e il Regno dei Serbi, Croati e Sloveni; ma ciò non sminuisce affatto l’importanza del libro di Ester Capuzzo. Il trapasso dei poteri fu un percorso storico-giuridico-istituzionale molto complesso, denso di problematiche e di aspettative non sempre realizzate. Un’opera importante e nel suo genere unica.



  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: L‘Italia e il confine orientale
    Autore: Cattaruzza, Marina
    Casa Editrice: Il Mulino, Bologna
    Anno: 2007




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Scelte politiche e identità nazionale ai confini orientali d‘Italia dalla Resistenza alla guerra fredda
    Autore: Cernigoi, Enrico
    Casa Editrice: Gaspari, Udine
    Anno: 2006




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Caffè e osterie della vecchia Dalmazia
    Autore: Coen, Gastone
    Casa Editrice: Il Calamo, Roma
    Anno: 2002
    Gli scritti di Gastone Coen, erudito spalatino fra gli ultimi rimasti di lingua italiana, si caratterizzano per il fatto di riunire un’interessante ricerca sulle fonti ad uno stile colloquiale condito di espressioni e ricordi popolari che rendono viva e palpitante la materia. Leggere questo “Caffè e osterie della vecchia Dalmazia” è come passare delle giornate intere ad un tavolino di uno di questi locali, a chiacchierare amabilmente dei tempi andati, non disdegnando ogni tanto la puntata ironica o addirittura il pettegolezzo salace. Un’opera gustosa e nel suo genere unica.



  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Soldati dell‘Imperatore. I lombardo-veneti dell‘Esercito Austriaco (1814-1866)
    Autore: Costantini, Alberto
    Casa Editrice: Roberto Chiaramonte Editore, Collegno (TO)
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: L‘occupazione italiana della Slovenia (1941-1943)
    Autore: Cuzzi, Marco
    Casa Editrice: Stato Magigore dell‘Esercito - Ufficio Storico, Roma
    Anno: 1998




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Il cuore conteso. Il nazionalismo in una comunità multietnica. L‘Istria asburgica
    Autore: D‘Alessio, Vanni
    Casa Editrice: Filema, Napoli
    Anno: 2003




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Gocce d‘inchiostro. Gli asili, scuole, ricreatori doposcuola della Lega Nazionale Sezione adriatica
    Autore: De Rosa, Diana
    Casa Editrice: Del Bianco, Udine
    Anno: 2000




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Capodistria addio. Lettere di un‘esule 1945-1956
    Autore: Derin, Lina
    Casa Editrice: Mursia, Milano
    Anno: 2002
    Gli ultimi anni della Capodistria italiana, i primi anni della Koper jugoslava: questo periodo cruciale per la storia della cittadina è vissuto attraverso il diario di Lina Derin, scritto sotto forma di lettere per i propri parenti già esodati. E’ la storia di un lungo periodo di straniamento della comunità italiana di Capodistria, che in pochissimi anni si trova inserita in un ambiente non più riconosciuto come proprio, laddove ai nuovi venuti – considerati alla stregua di barbari calati dall’interno - si accompagnano i comportamenti ambigui di parte dei propri compaesani. Tutto si conclude con l’esodo: un esito amaro, che risulta alla fine quasi una scelta obbligata.



  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Italiani senza onore. I crimini in Jugoslavia e i processi negati (1941-1951)
    Autore: Di Sante, Costantino (cur.)
    Casa Editrice: Ombre Corte, Verona
    Anno: 2005




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Lucia Scher e il folclore isolano
    Autore: Dudine, Amina
    Casa Editrice: La Colomba, Pirano
    Anno: 2002




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Antonio Pesaro. Il presule isolano e il suo tempo
    Autore: Dudine, Giorgio
    Casa Editrice: La Colomba, Pirano
    Anno: 2001
    Studio dedicato alla figura del canonico Antonio Pesaro, che alla fine del 1700 fondò una scuola di retorica e grammatica ad Isola d’Istria. L’opera fa parte di un’interessante serie di tre volumi dedicati da Giorgio Dudine alla storia dell’istruzione nella cittadina istriana nel XIX secolo.



  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: C‘era una sVolta. Storie e memorie di emigrati giuliano-dalmati in Canada
    Autore: Facchinetti, Viviana
    Casa Editrice: Dalmati Italiani nel mondo - Delegazione di Trieste
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Pisino. 1902 - Visita di D‘Annunzio # 1907 - Mostra d‘arte
    Autore: Feresini, Nerina
    Casa Editrice: Famiglia Pisinota, Trieste
    Anno: 1971




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Le Bande V.A.C. in Dalmazia - 1942/43
    Autore: Francesconi, Teodoro
    Casa Editrice: Editrice Militare Italiana, Milano
    Anno: 1992




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Vivere al confine. Sloveni e Italiani negli anni 1918-1941
    Autore: Kacin Wohinz, Milica
    Casa Editrice: Goriska Mohorjeva druzba, Gorizia
    Anno: 2005




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Storia degli sloveni in Italia. 1866-1998
    Autore: Kacin Wohinz, Milica - Pirjevec, Joze
    Casa Editrice: Marsilio, Venezia
    Anno: 1998




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Pola Istria Fiume 1943-1945. L‘agonia di un lembo d‘Italia e la tragedia delle foibe
    Autore: La Perna, Gaetano
    Casa Editrice: Mursia, Milano
    Anno: 1993




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Alle frontiere dei Balcani. L‘identità nazionale croata
    Autore: Miglino, Massimiliano
    Casa Editrice: CUEM, Milano
    Anno: 2006
    Un libro per certi versi sorprendente ed intrigante, questo di Massimiliano Miglino: in un’epoca di appeasement, di ricerca della mediazione, egli va ad analizzare in modo molto diretto la complessa questione dell’identità nazionale croata alle soglie del suo ingresso nell’Unione Europea. Una nazione forgiatasi attraverso la creazione di vari “miti” ed in contrapposizione con altre nazioni confinanti: ciò ha causato una serie di distorsioni che hanno tuttora il loro peso. Sembra che la Croazia affondi nel lontano passato le radici di alcuni problemi, in primo luogo con i propri amati/odiati fratelli slavi serbi.



  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Popolazioni dell‘Istria, Fiume, Zara e Dalmazia (1850-2002). Ipotesi di quantificazione demografica
    Autore: Mileta Mattiuz, Olinto
    Casa Editrice: A.D.E.S. Associazione Amici e Discendenti degli Esuli Giuliani Istriani Fiumani e Dalmati, Trieste
    Anno: 2005




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Italiani di Dalmazia. 1914-1924
    Autore: Monzali, Luciano
    Casa Editrice: Le Lettere, Firenze
    Anno: 2007




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: La Marina Italiana e l‘Adriatico. Il potere marittimo in un teatro ristretto
    Autore: Nassigh, Riccardo
    Casa Editrice: Ufficio Storico della Marina Militare, Roma
    Anno: 1998




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Trieste 1941-1954. La lotta politica, etnica e ideologica
    Autore: Novak, Bogdan C.
    Casa Editrice: Mursia, Milano
    Anno: 1996




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Foibe
    Autore: Oliva, Gianni
    Casa Editrice: Arnoldo Mondadori Editore, Milano
    Anno: 2002




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Sfollati, rifugiati e rimpatriati. Movimenti di profughi in Croazia
    Autore: Omaira Capponi, Gladis
    Casa Editrice: L‘Harmattan Italia, Torino
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: L‘Istria nell‘opinione pubblica italiana dal 1914 al 1949
    Autore: Pacella, Annalisa
    Casa Editrice: Lo Scarabeo, Bologna
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: I censimenti della popolazione dell‘Istria, con Fiume e Trieste, e di alcune città della Dalmazia tra il 1850 e il 1936
    Autore: Perselli, Guerrino
    Casa Editrice: Unione Italiana Fiume - Università Popolare di Trieste, Trieste-Rovigno
    Anno: 1993




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Il silenzio di una minoranza: gli Italiani in Istria dall‘esodo al post-comunismo 1945-2004
    Autore: Pradelli, Alessandro
    Casa Editrice: Lo Scarabeo, Bologna
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Foibe
    Autore: Pupo, Raoul - Spazzali, Roberto
    Casa Editrice: Bruno Mondadori
    Anno: 2003




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: L‘esodo dei Giuliano-Dalmati
    Autore: Rumici, Guido
    Casa Editrice: A.D.ES., Udine
    Anno: 2003




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Gente di Dalmazia
    Autore: Scarpelli, Ubaldo
    Casa Editrice: Precisa, Firenze
    Anno: 1933




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: La leggenda di Fiume
    Autore: Schiavelli, Giuseppe
    Casa Editrice: Istituto Italiano di Cultura Istriana, Fiumana e Dalmata - Segretariato Nazionale delle Leghe Fiumane, Roma
    Anno: 1980




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Vedette fiumane. L‘occupazione vista e vissuta da Madeleine Witherspoon Dent Gori-Montanelli crocerossina americana, e da Francesco Gori-Montanelli capo del Genio e del Reparto fotografico
    Autore: Schnapp, Jeffrey T. (cur.)
    Casa Editrice: Marsilio, Venezia
    Anno: 2000




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Dossier foibe
    Autore: Scotti, Giacomo
    Casa Editrice: Manni, San Cesario di Lecce
    Anno: 2005
    Questo libro nasce da un’esigenza del momento, e cioè rispondere a quell’offensiva mediatica che – secondo l’autore – sarebbe in corso in Italia per rivalutare il neofascismo in funzione di una nuova politica irredentistica verso i propri confini orientali. Crediamo sia dovuta a questa esigenza la notevole gracilità dell’apparato delle fonti e perfino quell’incomprensibile scansione temporale per cui le “foibe” di cui parla Scotti in realtà sono limitate agli episodi del 1943. Certo: alcune informazioni riportate dall’autore sono preziose, ma rimane pur sempre un’opera troppo carente per essere considerata adeguata.



  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Goli Otok. Italiani nel gulag di Tito - Nuova Edizione
    Autore: Scotti, Giacomo
    Casa Editrice: Lint, Trieste
    Anno: 2002




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Occupazione e guerra italiana in Montenegro. Le aquile delle montagne nere (1941-1943)
    Autore: Scotti, Giacomo - Viazzi, Luciano
    Casa Editrice: Mursia, Milano
    Anno: 1987




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Siamo rimasti soli. I comunisti del PCI nell‘Istria Occidentale dal 1943 al 1946
    Autore: Sema, Paolo
    Casa Editrice: Libreria Editrice Goriziana, Gorizia
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Un debito di gratitudine. Storia dei rapporti tra l‘Esercito Italiano e gli Ebrei in Dalmazia (1941-1943)
    Autore: Shelah, Menachem
    Casa Editrice: Stato Maggiore dell‘Esercito. Ufficio Storico, Roma
    Anno: 1991




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Le vittime di nazionalità italiana a Fiume e dintorni (1939-1947)
    Autore: Società di Studi Fiumani (Roma) - Hrvatski Institut za Povijest (Zagreb)
    Casa Editrice: Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Direzione Generale per gli Archivi, Roma
    Anno: 2002




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Epurazione di frontiera. 1945-1948 - Le ambigue sanzioni contro il fascismo nella Venezia Giulia
    Autore: Spazzali, Roberto
    Casa Editrice: Libreria Editrice Goriziana, Gorizia
    Anno: 2000




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: La Dalmazia e il Risorgimento Nazionale
    Autore: Tamaro, Attilio
    Casa Editrice: Stabilimento Cromo-Lito-Tipografico Evaristo Armani, Roma
    Anno: 1918




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Ljudevit Vulicevic tra Slavia e Italia
    Autore: Tamborra, Angelo
    Casa Editrice: Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Roma
    Anno: 1986




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Esuli a Trieste. Bonifica nazionale e rafforzamento dell‘italianità sul confine orientale
    Autore: Volk, Sandi
    Casa Editrice: Kappa Vu, Udine
    Anno: 2004




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: La Comunità Italiana di Albona
    Autore: Vorano, Tullio
    Casa Editrice: Comunità degli Italiani “Giuseppina Martinuzzi“, Albona
    Anno: 1999




  • 1.e Storia - XIX° e XX° secolo

    Titolo: Partiti e lotte in Dalmazia
    Autore: Vulicevic, Lodovico
    Casa Editrice: Stabilimento Tipografico e Calcografico del “Tergesteo“, Trieste
    Anno: 1875
    Come erano considerati gli italiani di Dalmazia nel XIX° secolo dai propri contemporanei di ceppo slavo? Cosa si pensava del Partito Autonomista, che rifiutava l’unificazione del Regno di Dalmazia con quello di Croazia? Illuminante risulta questo libriccino di Lodovico/Ljudevit Vulicevic, serbo di Ragusavecchia/Cavtat dalla vita assai irrequieta (passò dal saio francescano alla missione, poi abbandonò la chiesa cattolica e infine divenne valdese). Illuminante, ma allo stesso tempo sconfortante: italiani in Dalmazia non ne esistono – per il Vulicevic – ma semplicemente slavi rinnegati che al più si possono chiamare “italianizzanti”. Il Partito Autonomista non è che un’accozzaglia di approfittatori burocrati, timorosi di perdere il proprio potere e di conseguenza riunitisi in questa artificiale compagine politica per continuare ad imporsi. Il futuro quindi non può essere che l’eliminazione completa dalla Dalmazia dell’elemento che si rifiuta di riconoscere la propria slavità originaria. E il metodo viene esplicitato chiaramente: “Guerra!”. Vulicevic non si esime dalla critica anche nei confronti di alcuni politici croati e serbi, qualora essi non indirizzino sempre e comunque i loro sforzi verso l’obiettivo dell’unione dei Regni e dei popoli slavi. Pubblicato in italiano per illustrare ai “veri italiani” la “verità” della situazione esistente in Dalmazia, questo libricino letto a distanza d’anni pare una puntuale anticipazione dei tempi che verranno.



  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: La Domenica del Corriere
    Anno: Vari




  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Dubrovnik annals
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Zavod za povijesne znanosti Hrvatske akademije znanosti i umjetnosti u Dubrovniku - Dubrovnik (Ragusa)
    Anno: Vari
    La miglior rivista di studi storici specificamente dedicata a Ragusa, alla quale contribuiscono i massimi studiosi croati.



  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Fiume. Rivista di Studi Adriatici
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Società di Studi Fiumani, Roma
    Anno: Vari




  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: La Ricerca. Bollettino del Centro di Ricerche Storiche di Rovigno
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Unione Italiana - Centro di Ricerche Storiche di Rovigno, Rovigno
    Anno: Vari




  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Le cento città d‘Italia illustrate # Fiume - Abbazia - Le isole
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Casa Editrice Sonzogno - Milano
    Anno: 1930 ca.




  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Le cento città d‘Italia illustrate # Istria - Città, borgate e castelli
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Casa Editrice Sonzogno, Milano
    Anno: 1930 ca.




  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Le cento città d‘Italia illustrate # Zara - La veneta capitale della Dalmazia
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Casa Editrice Sonzogno, Milano
    Anno: 1930 ca.




  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Le cento città d‘Italia illustrate # Pola - Le città costiere dell‘Istria
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Casa Editrice Sonzogno, Milano
    Anno: 1930 ca.




  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Povijesni Prilozi - Historical Contributions
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Croatian Institute of History - Zagreb (Zagabria)
    Anno: Vari
    Rivista in parte bilingue croato/inglese, presenta molti articoli di notevole interesse, scritti dai massimi storici croati.



  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Quaderni. Centro di Ricerche Storiche di Rovigno
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Unione Italiana - Fiume, Trieste - Rovigno
    Anno: Vari




  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Review of Croatian Hisory
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Hrvatski institut za povijest - Croatian Institute of Hisoty - Zagreb (Zagabria)
    Anno: Vari
    Interessante pubblicazione storica croata in lingua inglese, nata nel 2005. Alcuni fra i principali storici croati sono fra i collaboratori, così come alcuni fra i principali croatisti internazionali.



  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Scuola Dalmata dei SS. Giorgio e Trifone
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Scuola Dalmata dei SS. Giorgio e Trifone, Venezia
    Anno: Vari




  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Albo d‘Oro delle famiglie nobili patrizie e illustri nel Regno di Dalmazia
    Autore: de‘ Vidovich, Renzo
    Casa Editrice: Fondazione Scientifico Culturale Rustia Traine, Trieste
    Anno: 2004
    Un libro di questo genere mancava nella moderna bibliografia in lingua italiana: per trovare qualcosa di simile dobbiamo ancora rifarci ai classici studi in lingua tedesca a cavallo fra il XIX° e il XX° secolo. Renzo de’ Vidovich combatte da anni una sua battaglia: quella di far rivivere il concetto di “nazione dalmata” caro al Tommaseo. A questo fine ha dedicato parecchi sforzi, e per quanto questo suo “Libro d’Oro” non risulti particolarmente aggiornato agli ultimi studi storiografici, pure si segnala per la sua sistematicità.



  • 1.f Storia - Riviste e miscellanea

    Titolo: Lo stemma del Regno di Dalmazia
    Autore: Talpo, Oddone
    Casa Editrice: Scuola Dalmata dei SS. Giorgio e Trifone, Venezia
    Anno: 2004




  • 1.g Storia - Storiografia

    Titolo: Carte d‘identità. Revisionismi, nazionalismi e fondamentalismi nei manuali di storia
    Autore: Procacci, Giuliano
    Casa Editrice: Carocci - AM&D Edizioni, Roma - Cagliari
    Anno: 2005
    I paesi che vivono dei forti antagonismi si trovano a contrapporsi anche nei manuali scolastici. E’ questo il messaggio che si ricava dalla lettura di questo saggio del grande storico italiano Giuliano Procacci: non è sempre necessaria la manipolazione di un fatto storico per ottenere lo scopo: è sufficiente la focalizzazione maggiore o minore di un evento, la trattazione di un tema che altri non considerano importante, l’inserimento di ipotesi interpretative a scapito di altre. La contrapposizione fra serbi e croati passa quindi dal piano politico al piano educativo: una pesante ipoteca nei confronti dei giovani delle prossime generazioni, che dovranno dotarsi sempre più degli anticorpi della democrazia e della convivenza.



  • 1.h Storia – Storia postale

    Titolo: Dalmatia
    Autore: Brumby, Martin
    Casa Editrice: Austrian Stamp Club of Great Britain, Heworth
    Anno: 1997
    Come un libro di storia postale può diventare un interessante testo di storia tout-court. Così si potrebbe dire di un saggio come “Dalmatia” di Martin Brumby, che presenta tutte le varianti conosciute degli annulli degli uffici postali della Dalmazia, durante l’epoca austroungarica. Attraverso la storia delle modificazioni dei timbri, si possono in filigrana leggere le varie tensioni etico/politiche fra la maggioranza slava (croata e serba) e la minoranza italiana, in una regione che iniziava la sua lunga, laboriosa e spesso tragica marcia verso l’attuale suddivisione in tre stati (Croazia, Bosnia per una minima parte, Montenegro).



  • 1.h Storia – Storia postale
    Titolo: 1954. Il servizio postale ritorna all‘Italia. 1918-1954 Pagine di storia triestina
    Autore: Crevato-Selvaggi, Bruno
    Casa Editrice: Poste Italiane - Filatelia, Roma
    Anno: 2004
    Questo studio è il catalogo dell’omonima mostra di Trieste del 2004. E’ un libro fondamentale per gli appassionati, e non si limita a raccontare la storia postale della città, ma tratteggia l’intera tematica per la Venezia Giulia, l’Istria e la Dalmazia dalla Repubblica di Venezia fino al ritorno di Trieste all’Italia. Decine e decine di riproduzioni fotografiche di pezzi eccezionali accompagnano il testo.



  • 1.h Storia – Storia postale

    Titolo: La posta militare italiana 1915-1923
    Autore: Marchese, Giuseppe
    Casa Editrice: Studio Filatelico Nico, Trapani
    Anno: 1999
    Attraverso lo studio della posta militare si può ricavare una serie di preziose notizie relative all’Istria, al Quarnaro e alla Dalmazia. La dislocazione dei vari reparti italiani – infatti – fu preceduta e seguita da svariate polemiche e da un frenetico lavorio diplomatico, in vista della conferenza di pace di Parigi nella quale vennero ridefiniti i confini europei. Giuseppe Marchese ha consultato migliaia di documenti per riuscire infine a compilare questo volume, tuttora ineguagliato.



  • 2.a Arte - Opere generali

    Titolo: “Per trecentosettantasette anni“. La gloria di Venezia nelle testimonianze artistiche della Dalmazia
    Autore: Pilo, Giuseppe Maria
    Casa Editrice: Edizioni della Laguna
    Anno: 2000




  • 2.a Arte - Opere generali

    Titolo: Architettura Adriatica tra le due sponde. Gli storici possono sbagliare, le pietre no. Saxa loquuntur
    Autore: Tomaz, Luigi-Gigi
    Casa Editrice: Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Comitato Provinciale di Venezia - Think ADV, Conselve (PD)
    Anno: 2006
    Luigi-Gigi Tomaz è uno studioso per certi versi sorprendente nella sua poliedricità: esule chersino, ha diviso la sua vita fra l’attività politica e lo studio della storia e dell’architettura dell’Adriatico orientale, distinguendosi per una serie di lavori molto interessanti su tematiche poco studiate. I due volumi che compongono la presente opera hanno lo scopo di dimostrare la frequenza e la profondità dei rapporti artistico-culturali nei secoli fra le due sponde dell’Adriatico. Le architetture – come dice il titolo – parlano da sole, e l’immediatezza della visione comparata è aiutata da una quantità di disegni di mano dell’autore stesso.



  • 2.g Arte - Cartoline e fotografie

    Titolo: Fazanski libar 2
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Amforapress, Pula (Pola)
    Anno: 2007




  • 2.g Arte - Cartoline e fotografie

    Titolo: Pula sa starih razglednica - Pola sulle vecchie cartoline illustrate (...)
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: C.A.S.H., Pula (Pola)
    Anno: 2003




  • 2.g Arte - Cartoline e fotografie

    Titolo: Crna Gora - Montenegro - Feniks u ocima kolecionara 1851-1920
    Autore: Cemovic, Milovan
    Casa Editrice: Kasanic, Zagreb (Zagabria)
    Anno: 2007
    Primo volume sulle cartoline e su varia oggettistica del Montenegro, fa parte di una meritiera collana di studi dedicati al tema e pubblicati dalla casa editrice Kasanic di Zagabria. Le riproduzioni fotografiche non sono di qualità elevatissima, ad ogni modo si tratta di un libro che gli appassionati dovrebbero acquistare senza indugio.



  • 2.g Arte - Cartoline e fotografie

    Titolo: Moj Grad Rijeka - Fiume na starim razglednicama 1890-1920 (La mia città Rijeka - Fiume nelle vecchie cartoline 1890-1920)
    Autore: Cemovic, Milovan
    Casa Editrice: Kasanic, Zagreb (Zagabria)
    Anno: 2006




  • 2.g Arte - Cartoline e fotografie

    Titolo: Piran na robovih stoletja - Pirano ai margini del secolo
    Autore: Simic, Slobodan - Sime
    Casa Editrice: Tiskarna - Ljubljana
    Anno: SD




  • 2.g Arte - Cartoline e fotografie

    Titolo: Zadar na starim razglednicama (Zara nelle vecchie cartoline)
    Autore: Suljak, Zvonimir - Seferovic, Abdullah
    Casa Editrice: Adamic, Zadar-Rijeka (Zara-Fiume)
    Anno: 2005




  • 3.a Economia, Politica, Scienze Sociali, Linguistica - Studi

    Titolo: Processi di Convergenza e differenziazione nelle lingue dell‘Europa medievale e moderna
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Forum, Udine
    Anno: 2000




  • 3.a Economia, Politica, Scienze Sociali, Linguistica - Studi

    Titolo: Folklore fiumano
    Autore: Gigante, Riccardo
    Casa Editrice: Libero Comune di Fiume in Esilio, Padova
    Anno: 1980




  • 3.b Economia, Politica, Scienze Sociali, Linguistica – Riviste e miscellanea

    Titolo: Limes. Rivista italiana di geopolitica
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Periodici Culturali, Roma
    Anno: Vari




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Guida d‘Italia della Consociazione Turistica Italiana. Dalmazia
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Consociazione Turistica Italiana
    Anno: 1942




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Istria, Quarnaro, Dalmazia
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Touring Club Italiano
    Anno: 1997




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Kosljun. Otok Krk Hrvatska (Cassione. Isola di Veglia Croazia)
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Conventus Franciscanus Kosljun, Kosljun (Cassione)
    Anno: SD




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Mali Losinj (Lussinpiccolo)
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Turisticka Zajednica Grada Malog Losinja
    Anno: 1997




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Rovinj - Rovigno
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Garmond, Zagabria
    Anno: 1994




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Slovenia. Guida turistica
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Zalozba Mladinska knjiga, Ljubljana (Lubiana)
    Anno: 1999




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Vrsar (Orsera)
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Tourist Association of Vrsar
    Anno: SD




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Guida d‘Italia del Touring Club Italiano. Le Tre Venezie
    Autore: Bertarelli, D.V.
    Casa Editrice: Touring Club Italiano, Milano
    Anno: 1920




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Quarnero
    Autore: Blazevic, Ivan
    Casa Editrice: Art Studio Azinovic, Zagreb (Zagabria)
    Anno: 2002




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Kozenns Geographisches Atlas fur Mittelschulen
    Autore: Heiderich, F. - Schmidt, W.
    Casa Editrice: Holzel, Wien (Vienna)
    Anno: 1912




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Croazia
    Autore: Jurkovic, Miljenko - Peyroles, Nicolas - Subtil, Julie
    Casa Editrice: Touring Club Italiano, Milano
    Anno: 2005




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Cres & Losinj. Strolling through the islands and islets
    Autore: Mavrovic, Nadir
    Casa Editrice: Televrina d.o.o., Nerezine
    Anno: 1997




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Slovenia e Croazia
    Autore: Studio F.M.B.
    Casa Editrice: Studio F.M.B., Bologna
    Anno: 2000




  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Carta dei confini d‘Italia - Foglio IV - Trieste, Gorizia, Istria, Dalmazia
    Autore: Touring Club Italiano
    Casa Editrice: Touring Club Italiano, Milano
    Anno: 1903
    L’irredentismo italiano si nutrì anche di simboli apparentemente innocui: una semplice carta geografica diventa uno strumento per instillare il senso di “appartenenza” delle terre istriano-quarnerino-dalmate alla koinè italiana: ecco il senso immediato di questa interessante “Carta dei Confini d’Italia” del 1905, che comprende gran parte dei territori dell’Adriatico orientale. Sono da notare i nomi utilizzati per indicare le varie località: non erano ancora stati creati i repertori topografici dell’età fascista, di conseguenza molti nomi sono semplicemente delle traslitterazioni dell’originale toponimo slavo. Da questa mappa sono state tratte gran parte delle riproduzioni topografiche del sito.



  • 4. Atlanti - Mappe – Guide turistiche

    Titolo: Koper - Capodistria
    Autore: Zitko, Salvator - Simic-Sime, Slobodan
    Casa Editrice: SISart, Ljubljana (Lubiana)
    Anno: 1998




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Introduzione allo studio della lingua, letteratura e cultura croata
    Autore: AA.VV.
    Casa Editrice: Forum, Udine
    Anno: 1999




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Viaggio in Dalmazia
    Autore: Bahr, Hermann
    Casa Editrice: MGS Press, Trieste
    Anno: 1996




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Viva l‘A.
    Autore: Carpinteri & Faraguna
    Casa Editrice: La Cittadella, Trieste
    Anno: 1983




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Lontani anni verdi. Ricordi di un “muleto polesan“
    Autore: Dinelli, Glauco
    Casa Editrice: In proprio, Piove di Sacco
    Anno: 2005




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Non mangerai il mio pane!
    Autore: Gagliardi, Vladimiro (Miro Ivànin)
    Casa Editrice: In proprio, Pola
    Anno: 2004




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Viribus Unitis
    Autore: Missadin, Armando
    Casa Editrice: L‘Autore Libri, Firenze
    Anno: 1998




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Parole agli esuli
    Autore: Santin, Antonio
    Casa Editrice: Studium Fidei - Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia - Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana, Istriana, Fiumana e Dalmata, Trieste
    Anno: 2006




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Fiabe e leggende dell‘Istria
    Autore: Scotti, Giacomo
    Casa Editrice: Santi Quaranta, Treviso
    Anno: 2003




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Cose e ombre di uno
    Autore: Stuparich, Carlo
    Casa Editrice: Ibiskos Editrice Risolo, Empoli (FI)
    Anno: SD




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Il ritorno del padre
    Autore: Stuparich, Giani
    Casa Editrice: Einaudi, Torino
    Anno: 1989




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Istria dei miracoli. Viaggi in una terra di mezzo
    Autore: Tomassini, Stefano
    Casa Editrice: Il Saggiatore, Milano
    Anno: 2005




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Alle spalle di Trieste
    Autore: Tomizza, Fulvio
    Casa Editrice: Bompiani, Milano
    Anno: 2000
    Fulvio Tomizza presenta qui una serie di acute riflessioni sulla città di Trieste e sul suo ruolo, in particolare con quell’entroterra che significativamente viene identificato come “spalle”: davanti c’è il mare, e dietro per decenni c’è stato come un muro, laddove Trieste invece si sviluppò come cerniera di giunzione fra il mare e il suo entroterra. Tomizza ci aggiunge di suo una particolarissima sensibilità per le questioni riguardanti le frontiere, vissuta direttamente sulla sua pelle e continuamente investigata in cinquant’anni di scrittura.



  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Il sogno dalmata
    Autore: Tomizza, Fulvio
    Casa Editrice: Arnoldo Mondadori Editore, Milano
    Anno: 2001




  • 5. Letteratura - Critica letteraria

    Titolo: Materada
    Autore: Tomizza, Fulvio
    Casa Editrice: Bompiani, Milano
    Anno: 1990




  • 6. Dizionari - Vocabolari

    Titolo: Vocabolario del dialetto veneto-dalmata. Seconda edizione riveduta e ampliata
    Autore: Miotto, Luigi
    Casa Editrice: LINT, Trieste
    Anno: 1991




  • 6. Dizionari - Vocabolari

    Titolo: Il nuovo Samani. Dizionario del dialetto fiumano. Comprensivo dello stradario della città di Fiume - Anno 1939
    Autore: Samani, Salvatore - AA.VV.
    Casa Editrice: Società di Studi Fiumani
    Anno: 2007




  • 7. Libri adottati nelle scuole della minoranza italiana

    Titolo: Storia delle Civiltà
    Autore: Kale, Eduard
    Casa Editrice: Edit, Fiume
    Anno: 1983




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: 4 ciacole soto la losa
    Casa Editrice: Famiglia Montonese
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli
    Titolo: Arcobaleno
    Casa Editrice: EDIT - Fiume
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: Comunità Chersina
    Casa Editrice: Comunità Chersina
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: Il Dalmata
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: Il Trillo
    Casa Editrice: Comunità degli Italiani “Giuseppe Tartini“ di Pirano
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: La Battana
    Casa Editrice: EDIT - Fiume
    Anno: Vari
    Fondata da Lucifero Martini, Eros Sequi e Sergio Turconi nel 1964, è la rivista culturale della minoranza italiana in Slovenia e Croazia.



  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: La Colomba. Periodico della Comunità degli Italiani “Dante Alighieri“ di Isola
    Casa Editrice: Comunità degli Italiani “Dante Alighieri“ di Isola
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: La Tore
    Casa Editrice: Comunità degli Italiani di Fiume
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: La Voce di Fiume. Notiziario mensile del “Libero Comune di Fiume in Esilio“
    Casa Editrice: Libero Comune di Fiume in Esilio
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: Lussino
    Casa Editrice: Comunità di Lussinpiccolo
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: Neresine
    Casa Editrice: Comunità degli Esuli neresinotti in Italia
    Anno: Vari




  • 8. Periodici della minoranza italiana e delle associazioni degli esuli

    Titolo: Panorama
    Casa Editrice: EDIT - Fiume
    Anno: Vari
    Periodico "storico" della minoranza italiana in Jugoslavia prima, e in Slovenia e Croazia poi, fu fondato nel 1952.